Volantini

Per l’erogazione dell’importo corretto dell’Assegno Unico e Universale figli (AUUF), entro il 1° marzo, è necessario richiedere l’ISEE 2023 che prenderà a riferimento i redditi percepiti ed i patrimoni posseduti nell’anno 2021.

In caso di assenza del nuovo ISEE, l’Assegno verrà comunque erogato ma nell’importo minimo senza le maggiorazioni. Una volta rinnovato l’ISEE, qualora non ci siano variazioni nello stato di famiglia, non è necessario rifare la domanda di AUUF perché l’INPS adeguerà automaticamente l’importo dello stesso.

Nel caso di rinnovo dell’ISEE fino al 30 giugno si ha diritto al recupero delle differenze arretrate dal mese di marzo. Dopo il 30 giugno si avrà diritto all’importo corretto dell’AUUF dal mese successivo alla richiesta.

L’Assegno spetta per i figli fino a 21 anni o senza limiti di età per figli disabili e verrà erogato direttamente dall’INPS al lavoratore.

Per i lavoratori iscritti alla FIOM-CGIL è già possibile prendere appuntamento con il CAAF-CGIL chiamando il numero verde 800.990.730 oppure le sedi territoriali della CGIL (https://www.assistenzafiscale.info/trova-il-caaf/) o tramite il sito: https://www.assistenzafiscale.info/prenota-online/

I documenti necessari per la presentazione del modello ISEE 2023 sono riportati sul sito: https://www.assistenzafiscale.info/wp content/uploads/2022/12/M033_04_01Elenco-Documenti-ISEE_Rev_16_17112022.pdf

La pratica per gli iscritti FIOM-CGIL è gratuita.

 

IN ALLEGATO IL VOLANTINO

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (23_AUUF_ISEE.pdf)23_AUUF_ISEE.pdf 146 kB
Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Volantino_Congediparentali.pdf)Volantino_Congediparentali.pdf 119 kB
Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (VOLANTINO LAVORO AGILE 1° SETTEMBRE 2022.pdf)VOLANTINO LAVORO AGILE 1° SETTEMBRE 2022.pdf 108 kB
Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (VOLANTINO ESONERO CONTRIBUTIVO .pdf)VOLANTINO ESONERO CONTRIBUTIVO .pdf 122 kB

🔴⚙️ BUONI CARBURANTE 

➡️ L’Agenzia delle Entrate con la circolare n.27/2022 ha fornito alcuni chiarimenti in merito ai “buoni carburante” previsti dal d.l. n. 21/2022.  

⛽️ I buoni carburante (per benzina, gas, gasolio, GPL, metano e veicoli elettrici) possono essere riconosciuti dai datori di lavoro privati a ciascun lavoratore e non necessariamente a titolo collettivo. 

➡️ I buoni carburante in questione, fino ad un massimo di 200€, vengono esclusi da imposizione fiscale. In caso di superamento della soglia di 200€, l’importo erogato a titolo di buono carburante viene tassato per intero. 

⏳Devono essere emessi nel corso del 2022 e fino al 12 gennaio 2023, ma possono essere utilizzati dai singoli lavoratori anche successivamente a tale data.  

➕Si tratta di un’agevolazione aggiuntiva rispetto all’esenzione fino a 258,23€ prevista per i beni e servizi corrisposti dall’azienda (art. 51 co. 3 TUIR). 

Sono infatti due erogazioni differenti, da conteggiare in modo distinto. 

 

📊I buoni carburante possono anche essere erogati in sostituzione del premio di risultato.

 

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (_BUONI_CARBURANTE_1658337281.pdf)_BUONI_CARBURANTE_1658337281.pdf 282 kB

Per i lavoratori delle aziende che applicano il contratto Federmeccanica Assistal

(volantino in allegato)

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (volantino-flex-federmec.pdf)volantino-flex-federmec.pdf 926 kB
Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (22_05_18-volantino-cometa.pdf)22_05_18-volantino-cometa.pdf 456 kB

Con il decreto n.50/2022 il Governo ha previsto la corresponsione di un importo una tantum pari a 200€ ai lavoratori dipendenti 

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (22_05_19-volantino-bonus200.pdf)22_05_19-volantino-bonus200.pdf 447 kB
🔴⚙️ SEI UN* METALMECCANIC* VICIN* ALLA PENSIONE?
Con la FIOM-CGIL e lo SPI è più facile.

Vai all'inizio della pagina