Lunedi’ 24 settembre, ore 18.30:
Maurizio Landini alla Camera del Lavoro di Milano interviene alla presentazione dell’ultimo romanzo di Sveva Casati Modignani

Lunedì 24 settembre a Milano verrà presentato l’ultimo romanzo di Sveva Casati Modignani, “Suite 405”, alla presenza, tra gli altri, di Maurizio Landini, segretario Cgil.
Cosa c’entrano Landini e i metalmeccanici milanesi con una storia d’amore? C’entrano perché i protagonisti principali del libro sono il  padrone di una importante industria metalmeccanica e un sindacalista e perché l’autrice, per rendersi conto in prima persona di cosa sia un’azienda metalmeccanica e di chi siano i lavoratori, ha parlato a lungo con Landini e partecipato a due assemblee, alla Lobo di Cornaredo e alla Sirti.
Scrive Sveva Casati Modignani nei ringraziamenti : “Questo romanzo nasce dall’ascolto di tante storie che mi sono state raccontate nel corso degli anni dalle persone più disparate. E dall’incontro con un sindacalista, Maurizio Landini, che mi ha illustrato, come solo lui sa fare, il mondo operaio. Quindi ringrazio Maurizio Landini, segretario nazionale Cgil, Roberta Turi, segretario generale della Fiom di Milano, Silvio Oldani e tutte le Rsu della Lobo (…)”.

Milano, 21 settembre 2018

Vai all'inizio della pagina