Materiali


➡️ Anteprima della nuova tessera CGIL 2022.
👉 Iscriviti alla FIOM-CGIL MILANO: https://bit.ly/35bRx3Y

https://www.facebook.com/776126429120019/posts/4881627088569912/?d=n

https://www.instagram.com/p/CWYgKm8tjMo/?utm_medium=copy_link

https://www.linkedin.com/posts/fiom-cgil-milano_cgil-fiom-fiommilano-activity-6866766919383433216-AuDA

Il 27 novembre Cgil Cisl Uil Lombardia saranno all’Arco della Pace, Milano. La manifestazione regionale si inserisce nella mobilitazione nazionale proclamata a livello unitario

La bozza di legge di bilancio non dà risposte sufficienti per contrastare le diseguaglianze sociali, economiche e geografiche del Paese.
Per questa ragione, CGIL CISL UIL, avviano un percorso di mobilitazione per migliorarne i contenuti nel solco della piattaforma unitaria.

PENSIONI
No a quota 102. Serve una pensione di garanzia per giovani, più sostegno a donne, ai lavoratori disoccupati, discontinui e precoci e forti incentivi per la previdenza complementare.
Possibilità di pensione:
– da 62 anni di età.
– con 41 anni di contributi senza limiti di età.
Migliorare Opzione donna e rafforzare l’Ape sociale estendendo la platea dei lavori gravosi e usuranti.

FISCO
Incrementare le risorse da destinare alla riduzione delle tasse a lavoratori e pensionati.
Contrastare lavoro nero, evasione ed elusione fiscale.
Basta incentivi a pioggia alle imprese.

LAVORO
Servono investimenti per creare buona occupazione, ammortizzatori sociali universali e politiche attive.
Contrastare la precarietà e rilanciare il potere di acquisto di salari e pensioni.
Occorre stabilizzare il lavoro e rilanciare le assunzioni nei settori pubblici, a partire da sanità e scuola.

SVILUPPO
Rafforzare le politiche industriali e di sviluppo.
Sbloccare gli investimenti in ricerca, innovazione e formazione.
Affrontare le sfide della transizione ambientale e digitale.
Risolvere le tante crisi aziendali ferme da troppo tempo al Mise.

SOCIALE
Incrementare le risorse e introdurre i livelli essenziali in vista della legge sulla non autosufficienza.
Contrastare la povertà, migliorando il reddito di cittadinanza e potenziando le politiche di inclusione.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (Volantino_27Novembre_Milano.pdf)Volantino_27Novembre_Milano.pdf 229 kB
Prosegue la campagna di assemblee nei luoghi di lavoro per illustrare i contenuti delle richieste di Cgil Cisl e Uil per modificare la manovra economica, mettendo al centro gli interessi delle persone che lavorano. in allegato il materiale unitario e della FIOM per la mobilitazione.

In allegato due note della Fiom nazionale su:

La proroga al 31 dicembre 2021 del riconoscimento della tutela per i lavoratori fragili, in possesso della specifica certificazione sanitaria, che non possono svolgere la propria prestazione lavorativa in modalità di lavoro agile.

La sintesi delle misure per scongiurare gli incidenti sul lavoro e l’equiparazione della quarantena per Covid-19 alla malattia contenute nel decreto legge del 15 ottobre 2021.

Da sempre la Fiom-Cgil si batte e agisce per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. I vaccini anti-COVID-19 salvano la vita e dobbiamo fare in modo che il maggior numero di persone vengano immunizzate: solo così riusciremo a contenere e poi sconfiggere la pandemia.

Per questo trovate in allegato il volantino che abbiamo prodotto e con il quale invitiamo le lavoratrici ed i lavoratori a vaccinarsi e una breve nota, strutturata in domande e risposte, che sintetizza la posizione della Fiom su vaccini e green pass e fornisce indicazioni alle Rsu.

Dal 1° luglio 2021 alcune imprese che applicano il contratto metalmeccanico potrebbero decidere di licenziare, individualmente o collettivamente.
Sei stato licenziato? La tua azienda ha avviato una procedura di licenziamento collettivo? Rivolgiti a noi.
La Fiom Cgil di Milano può aiutarti e darti sostegno anche avvalendosi del supporto legale di avvocati esperti in diritto del lavoro.

Se ti viene applicato il contratto metalmeccanico e lavori nella provincia di Milano, invia immediatamente un'e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per fissare un appuntamento.

In allegato il volantino.

Tre manifestazioni nazionali organizzate unitariamente da Cgil Cisl e Uil sabato 26 giugno, in tre piazze, a Torino, Firenze e Bari: così le tre organizzazioni sindacali proseguono il percorso di mobilitazione, iniziato circa un mese fa, a partire dalla richiesta della proroga del blocco dei licenziamenti almeno fino al 31 ottobre, accompagnata dalla riforma degli ammortizzatori sociali e dalle politiche attive per il lavoro. 

In allegato il materiale per le manifestazioni. 

La FIOM-CGIL MILANO parteciperà a quella di TORINO.

In allegato la Guida ai Servizi CAAF-CGIL 2021. 

Vi ricordiamo che gli iscritti alla FIOM-CGIL hanno diritto alle prestazioni dei CAAF-CGIL a tariffe agevolate e concorrenziali.

E’ possibile prenotare le prestazione dei Servizi Fiscali attraverso:

APP DIGITA https://www.digitacgil.it/#/

Web: https://www.assistenzafiscale.info/

Web: https://www.csfmilano.it/

Web e telefono: https://www.csfmilano.it/contatti/

Numero verde: 800990730

🔴⚙️VACCINI IN AZIENDA. ECCO COSA PREVEDE L'ACCORDO SIGLATO DA GOVERNO E PARTI SOCIALI

➡️ La vaccinazione avverrà su base volontaria e nel rispetto della privacy. Ma soprattutto sarà subordinata al piano nazionale e alla effettiva disponibilità delle dosi tenendo conto delle priorità relative alle precedenze per età e stato di salute stabilite dai servizi sanitari regionali.

In allegato i protocolli al riguardo, il volantino + l’aggiornamento condiviso del Protocollo Covid in azienda e una nota esplicativa della CGIL.

Vai all'inizio della pagina