Nel 2017 la Cgil (con il sostegno della Ces) presentò un ricorso al Comitato europeo dei diritti sociali del Consiglio d’Europa contro il Jobs Act.
Oggi il Comitato di Strasburgo ha dato ragione alla Cgil: il Jobs Act viola la Carta Sociale Europea

In allegato una nota a cura dell’Ufficio Giuridico della Cgil in merito alla sentenza.

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (SintesiTecnicaCgil.pdf)SintesiTecnicaCgil.pdf 50 kB

Search

Vai all'inizio della pagina